InvitaS 2016 a Cagliari con i Merdules di Ottana

torna a Cagimg_20161021_wa0005__2liari, dopo il grande successo dello scorso anno, quando si contarono ben 60 mila presenze,  InvitaS, la festa delle tradizioni della Sardegna, che dai locali della fiera si sposta nello spazio del porto,  con 7 mila metri quadri a propria disposizione di fronte alla via Roma. In programma un grande “village” con 150 selezionatissimi espositori (agroalimentare, cantine, artigiani, istituzioni,  musei, strutture ricettive, tutti rigorosamente sardi), tanti laboratori (lavorazione della semola, del pane, dei dolci, lavorazione dal vivo di cestini, impagliatura della sedia con artigiani in abito tipico), tante sagre e food (ben 7 sagre che per 10 euro vi faranno degustare autentiche leccornie tipiche del cuore della nostra isola, in una comoda tensostruttura con 500 posti a sedere), ma anche tanti eventi ed esibizioni, ogni giorno differenti, dall’ archeologia sperimentale alle rievocazioni medievali, dalle sfilate di co14881208_10209651898005823_721005719_ostumi tipici alla riproposizione della vita in miniera, dalle maschere etniche del carnevale barbaricino a is animeddas.

programma

Commenti chiusi